Casa  /  Tutto · XNUMX€ e-commerce  / Strategie per raggiungere il pubblico giusto con i popup

Strategie per rivolgersi al pubblico giusto con i popup

Ti preoccupi mai dei visitatori del tuo sito web che lasciano il tuo sito web troppo presto senza acquistare nulla? Che tu ci creda o no, non sei solo in questo. 

Secondo FinancesOnline, passo Ogni anno le imprese di e-commerce perdono 18 miliardi di dollari per abbandono prematuro del carrello. Il tasso medio di abbandono varia dal 59.2% al 79.8%: un numero spaventoso da tenere d'occhio se lo chiedi a noi. 

Come ridurre questo numero scoraggiante? Esiste un modo per mantenere i clienti sul tuo sito web più a lungo? accedere popup

Puntare al pubblico giusto è un fattore importante da considerare quando si crea una strategia di marketing e vendita. I popup ti consentono di catturare l'attenzione dei visitatori che stanno per lasciare il tuo sito web o che potrebbero essere rimasti inattivi per un po'. Come? Ci arriveremo tra un po'. 

Questo post tratterà tutte le strategie che puoi utilizzare per indirizzare la tua nicchia di pubblico con i popup. Menzioneremo come condurre ricerche, creare personaggi dei clienti coinvolgenti, utilizzare i dati giusti, implementare tattiche basate sulla posizione e altro ancora. 

In che modo i popup possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi aziendali?

Marketing pop-up è una strategia di marketing digitale unica che molti marchi di e-commerce utilizzano per connettersi con il proprio pubblico. Come imprenditore, è essenziale acquisire lead e convertirli in clienti, ed è qui che i popup possono davvero aiutare.

Sono un metodo semplice ed efficace per raccogliere informazioni vitali dai tuoi clienti, come i loro indirizzi e-mail o informazioni demografiche, per aumentare la generazione di lead e ottimizzare le tue campagne.

Tuttavia, la raccolta dei dati non è tutto ciò che serve in questa strategia. I popup possono essere attivati ​​quando un visitatore sta per lasciare la pagina, visualizzando sullo schermo un messaggio personalizzato con un'offerta su misura per invogliarlo a restare.

Dice infatti: “i popup possono essere utilizzati positivamente sorprendere i visitatori della pagina, creando esperienze memorabili a lungo termine. Ciò aiuta i consumatori a ricordare il marchio, incoraggiandoli quindi ad acquistare nuovamente nello stesso negozio. A sua volta, crea fidelizzazione dei clienti e aumenta le vendite. " 

Puoi modificare frequentemente le informazioni nei popup per testare e monitorare quale tipo di promozioni genera i migliori risultati.

Popup con intento di uscita, ad esempio, sono un ottimo modo per indirizzare i visitatori con "intenzione di acquisto". Scatenare un'urgenza limitata nel tempo nella mente dei tuoi clienti può spingerli a fare "un ultimo acquisto" subito prima di lasciare il negozio.

Strategie per rivolgersi al pubblico giusto con i popup

I marchi spesso utilizzano il marketing popup per affrontare rapidamente i punti critici del cliente senza sovraccaricarlo di informazioni. 

I popup vengono utilizzati per creare interesse nei visitatori e consapevolezza del marchio. Tuttavia, è fondamentale sapere come utilizzarli correttamente senza irritare i visitatori della tua pagina. 

  1. Condurre ricerche sul pubblico 

Popup sono un ottimo modo per raccogliere dati sui tuoi visitatori e allo stesso tempo trasmettere il tuo messaggio. Analizzando le informazioni raccolte da essi, è possibile ottenere informazioni utili sul comportamento, le preferenze e le abitudini di utilizzo del sito web dei clienti. 

Se un cliente sta per lasciare il tuo sito web, ad esempio, un popup con intento di uscita possono catturare efficacemente la loro attenzione e incoraggiarli a effettuare un acquisto. Ciò è particolarmente utile se hanno già aggiunto articoli al carrello ma non si sono ancora impegnati nell'acquisto.

L'annuncio promozionale può offrire a codice di sconto, spedizione gratuita o qualsiasi altra cosa che possa incoraggiarli a completare l'acquisto.

Raccogliendo informazioni dai popup, attività di e-commerce può comprendere le motivazioni che spingono i clienti ad abbandonare e apportare le modifiche necessarie al loro sito Web, alle offerte di prodotti o alla strategia di coinvolgimento dei clienti. 

I marchi possono utilizzare strumenti come Google Analytics o Survey Monkey per produrre dati orientati al cliente che possano facilitare una maggiore precisione segmentazione, fornendo informazioni dettagliate sul comportamento dei visitatori nel suo complesso.

  1. Crea Personas del cliente 

Comprendere i tuoi clienti è la parte più importante gestire un'attività di e-commerce. È importante sapere a chi stai vendendo. Tuttavia, non è possibile trovare semplicemente il cliente perfetto: è necessaria prima una profilazione dettagliata. 

I personaggi dei clienti (noti anche come "personaggi dell'acquirente") implicano la ricerca di un'idea del tuo pubblico target segmentando i visitatori della tua pagina nelle seguenti sezioni:

  • Preferenze dei consumatori 
  • Dati Demografici
  • Valori
  • credenze
  • Punti di dolore
  • Bisogno e vuole

L'obiettivo della creazione di customer personas è indirizzare in modo specifico il tuo cliente ideale con il messaggio che desidera ascoltare. Ciò significa attivare popup diversi per diversi destinatari. 

Costruire un cliente o persona acquirente non è nemmeno difficile. Richiede molta ricerca e tempo, ma i dati raccolti possono aiutarti a capire a chi stai vendendo e creare strategie di marketing e vendita efficaci. 

Ecco un esempio di ciò che dovresti considerare quando crei una customer personas efficace: 

  • Titolo e ruolo del cliente
  • Attività giornaliere
  • Responsabilità
  • Abitudini sui social media
  • Dove
  • Fattori di acquisto
  • Motivazioni 
  • Valori personali

Avere acquirenti personas accurati e ben definiti nel tuo elenco clienti ti aiuterà a indirizzare i popup in modo efficace.

  1. Utilizza i dati comportamentali per attivare i popup

Il marketing comportamentale è efficace per determinare le attività quotidiane di una persona e cosa la spinge a effettuare un acquisto. 

Il semplice fatto di attivare i popup all'improvviso può essere una tecnica vincente. Tuttavia, sapere quando attivare l'annuncio è ciò che fa la differenza. Lo sapevate quel 71% di tutti i consumatori online preferisci annunci personalizzati?

Questa strategia di marketing prevede la ricerca del pubblico target e dei loro comportamenti di acquisto online. In generale, significa sapere quali prodotti cercano abitualmente, la cronologia degli acquisti precedenti, i siti più visitati, ecc. 

Considera questo: un visitatore della pagina sta per lasciare il negozio ma con il carrello pieno. Grazie ai dati comportamentali, sai che il cliente tende a guardare le vetrine principalmente per i tacchi alti. Attivare un popup di intento di uscita con sconti promozionali sull'ultima linea di tacchi può davvero attirare la loro attenzione. 

È essenziale implementare i trigger popup comportamentali al momento giusto. Interrompere la navigazione dei tuoi clienti può solo infastidirli e potrebbe costringerli ad abbandonare il sito. 

La prossima volta che raccogli dati comportamentali, chiediti prima: “Quali sono le abitudini e le preferenze di acquisto dei miei clienti target? Cosa rappresentano e cosa gli interessa?”

Conoscere le risposte a queste domande può aiutarti a creare messaggi personalizzati con cui i tuoi clienti saranno in risonanza.

  1. Utilizza il targeting basato sulla posizione

Se utilizzato correttamente, il targeting basato sulla posizione può creare un migliore coinvolgimento dei clienti e trattenere più visitatori a livello locale. La combinazione di questa tecnica con i popup può consentirti di indirizzare i consumatori in una posizione specifica e fornire loro una gratificazione immediata. 

Il targeting geografico, ad esempio, può essere utilizzato per richiedere l'autorizzazione di accesso alla posizione da un visitatore della pagina. A tua volta, puoi inviare loro notifiche push su varie promozioni e sconti in base alla loro regione.

Utilizzando popup specifici per località, le aziende possono offrire ai propri clienti offerte esclusive in base alla loro area geografica. Questo premia i clienti fedeli e attrae nuovi visitatori che altrimenti non avrebbero preso in considerazione l'acquisto dal tuo negozio.

I risultati di ricerca di Google sono uno degli esempi più popolari di targeting geografico eseguito correttamente. Il motore di ricerca raccoglie costantemente indirizzi IP a livello globale. Ecco perché è così facile trovare il bar specifico che stai cercando nel quartiere.

In breve, con i dati raccolti dal targeting basato sulla località, puoi ottenere informazioni preziose sulle esigenze dei tuoi acquirenti e utilizzare le informazioni per creare campagne locali che hanno maggiori probabilità di avere successo.

Questo ti aiuterà continuamente ottimizza le tue campagne per ottenere risultati migliori e garantire che la tua azienda raggiunga gli obiettivi di vendita e di traffico. Comprendere le diverse tipologie di clienti e le loro esigenze individuali porterà a migliori risultati di marketing e vendite.

  1. Considera tempistica e frequenza

L'attivazione casuale di annunci promozionali nel bel mezzo di una sessione di navigazione può essere frustrante per molti; è ancora peggio se il popup continua a essere visualizzato ogni due minuti. Sapere quando attivare l'attivazione del popup può rappresentare un punto di svolta per la tua azienda. Non vuoi essere troppo invadente.

Se vuoi tempistica dei popup e frequenza, non esiste una risposta valida per tutti. Per aumentare l'efficacia dei tuoi popup, devi sperimentare diverse strategie e scoprire cosa funziona meglio per il tuo negozio. 

Un buon punto di partenza potrebbe essere quello di pianificare i popup in modo che appaiano nei punti ottimali del percorso del cliente. 

D'altra parte, se stai organizzando una promozione per le festività, potresti programmarne la visualizzazione in occasione di determinati eventi. 

Inoltre, limita i popup e personalizzali per ciascun cliente. Se i tuoi messaggi non sono mirati al pubblico giusto o non offrono valore, difficilmente vedrai risultati positivi.

Troppo e potrebbe essere una distrazione; troppo poco e non raggiungerai un pubblico sufficientemente ampio. Anche il contenuto popup deve essere pertinente e coinvolgente per favorire le conversioni.

Le parole finali 

In breve, un popup può essere qualsiasi cosa, dalla pubblicità di un prodotto o di un servizio, a una richiesta di feedback o a un sondaggio. Indipendentemente dal tipo di popup, l’obiettivo è sempre quello di convertire i visitatori del sito web in clienti fedeli.

Comprendere i comportamenti e le convinzioni dei tuoi clienti è la chiave per creare un strategia popup di successo su misura per il tuo pubblico. L'attivazione dei popup con l'intento di uscita al momento giusto può anche incoraggiare il coinvolgimento e prevenire l'abbandono del carrello. 

L'implementazione efficace delle strategie menzionate sopra, abbinate agli esclusivi popup Poptin, può catturare l'attenzione dei tuoi clienti. Se utilizzato perfettamente, puoi anche incoraggiare i visitatori a rimanere più a lungo sul sito e aumentare le conversioni, le vendite e la fidelizzazione dei clienti.

Idongesit 'Didi' Inuk è un content marketer presso Poptin. È guidata dalle conversazioni sui prodotti tecnologici e sull'impatto che hanno sulle persone per cui sono creati.