Casa  /  Tutto · XNUMX€ CRO  / Ruba queste 7 idee video pop-up per aumentare il coinvolgimento

Ruba queste 7 idee video pop-up per aumentare il coinvolgimento

Cos'è un video pop-up?

Un video pop-up è un plug-in del sito Web che ti consente di creare un video "pop-up" sul tuo sito web. Funziona come un lettore video interno che viene riprodotto a un determinato prompt.

Danno quel tocco in più al tuo articolo o pagina del tuo blog. IL il cervello elabora le immagini almeno tre volte più velocemente come testo. Con questo in mente, i visitatori del tuo sito web saranno in grado di conservare le informazioni più velocemente.

Un altro vantaggio del video pop-up è che anche il tempo impiegato dallo spettatore per completare un video viene conteggiato come parte del tempo in cui rimane sul tuo sito web, riducendo di fatto la frequenza di rimbalzo. 

È anche un ottimo modo per presentare nuovi prodotti e servizi. Per le aziende SaaS, i popup video possono mostrare la potenza del software. Accompagnalo con un blog o una landing page fantastica e otterrai il tuo i clienti a un altro livello nella canalizzazione di vendita.

È risaputo che i video sono più coinvolgenti del testo, ecco perché marketing tramite posta elettronica video è un altro strumento efficace nell'arsenale di ogni operatore di marketing. 

Affinché un video pop-up possa servire al suo scopo, deve attirare l'attenzione. Come puoi assicurarti che il tuo popup video svolga il suo lavoro aumentare il coinvolgimento dei tuoi clienti? Come puoi assicurarti che lo spettatore non lo ignori o lo chiuda?

I migliori consigli per creare popup video accattivanti

1. Non utilizzare la funzione di incorporamento automatico

ponte costruttori di pagine web come WordPress e Wix semplificano la creazione di un sito Web con la funzione drag-and-drop. Ottieni un ottimo sito senza rompere una sola riga di codice. Se ti stai chiedendo come creare un sito Web, questi costruttori di pagine web forniscono una soluzione intuitiva sia per principianti che per esperti.

Questi builder dispongono anche di funzioni di incorporamento automatico in cui è sufficiente incollare un collegamento a una traccia video o audio. Nella pagina pubblicata, il collegamento esce con il proprio lettore audio e video. Il lettore di solito viene fornito con i pulsanti di riproduzione, pausa e arresto di base.

Se lo spettatore desidera regolare il volume o massimizzare il lettore per un'esperienza visiva completa, dovrà fare clic sul lettore stesso. Questo li reindirizzerà alla fonte originale del collegamento che hai utilizzato. Questo è ottimo per la fonte del collegamento originale. Questa è una brutta notizia per te, poiché devono uscire dal tuo sito, interrompendo il coinvolgimento.

image6 (1)

La funzione di incorporamento automatico semplifica la vita, ma esistono anche modi semplici per creare un popup video con funzioni di controllo complete. Lo spettatore può regolare le impostazioni del video direttamente dalla tua pagina, mantenendoli quindi sul tuo sito.

Puoi installare un plugin che sovrascriverà la funzione di incorporamento automatico e mostrerà il tuo video in un player più potente proprio come quello nell'immagine sopra. La maggior parte dei plugin sono gratuiti, quindi puoi provare finché non trovi quello adatto al tuo scopo.

Un'altra opzione è utilizzare un creatore di popup specializzato. Se utilizzi un funnel di conversione SaaS, questo è un modo per ottimizzarlo e raccogliere dati importanti per miglioramenti del marketing.

2. Attiva i popup video utilizzando testi o immagini

Estendi la portata del tuo sito web programmando il popup del video quando gli spettatori vedono un'immagine eccezionale. La gente preferisce condividere maggiormente i contenuti visivi sui social media rispetto al testo. Detto questo, quando gli spettatori fanno clic su un'immagine, verranno reindirizzati al tuo sito. Arriva il video pop-up e rimangono sul sito per guardarlo. 

È anche un ottimo modo per anticipare il mercato dell'e-commerce. I pop-up video sono un'ottima aggiunta alle tue immagini degne di Instagram. In un business SaaS, le immagini sono ancora un modo efficace per attirare il consumatore. Avere un video pop-up su come funziona il software o servizio e sui vantaggi per il consumatore è un metodo semplice e veloce da aggiungere al tuo funnel di vendita.

3. Tieni a mente le proporzioni dello schermo

Fonte: Statcounter
Fonte: Statcounter

Non tutte le schermate sono uguali. In media, quasi il 20% di tutti gli utenti Internet in tutto il mondo utilizza il rapporto dello schermo 1980×1080. Ciò significa che quasi un quarto della popolazione Internet mondiale utilizza una risoluzione FHD (Full High Definition) sui propri schermi.

Impegnati a mantenerla come risoluzione video standard. Sugli schermi con risoluzioni inferiori, lo schermo regolerà la risoluzione del video sulla sua capacità massima attuale. È meglio che riprodurre un video HD su uno schermo FHD, poiché si verificherà la pixelizzazione.

Per quanto riguarda le dimensioni, è consigliabile coprire il popup video circa il 50% dello schermo. Le dimensioni offrono un'ampia inquadratura del popup con il contenuto originale in background. Qualunque cosa oltre a ciò e il video diventerà troppo grande. Lo spettatore potrebbe ritenere che il video sia invadente e forzato.

Qualsiasi cosa inferiore al 50% e il popup potrebbe risultare troppo piccolo per essere visualizzato e i pulsanti del lettore troppo piccoli per essere cliccati o differenziati.

Ad esempio, in uno schermo 1920×1080, dovresti dividere i rapporti a metà per ottenere la dimensione del popup video appropriata. Sarebbe 960×540.

4. Scegli la piattaforma video giusta

Con 2 miliardi di utenti mensili e 30 milioni di utenti giornalieri, YouTube è la scelta migliore per le tue risorse video. Potresti anche decidere di utilizzare YouTube perché anche tu sei un utente.

In termini di business, YouTube non è una scelta eccellente per l’outsourcing dei video. Uno dei motivi è che non puoi controllare la presenza di annunci nel video. Non vorrai che venga visualizzata una pubblicità sulla zuppa di pollo nel bel mezzo del tuo video tutorial.

Un altro motivo è che YouTube mostrerà sempre una selezione di video da guardare al termine del video popup. Distoglie l'attenzione dello spettatore e con un clic su uno qualsiasi dei video consigliati lo ingrandirà verso YouTube e fuori dal tuo sito.

Usa Vimeo o altro piattaforme di hosting video Invece. La sua interfaccia unica può anche aggiungere un vantaggio visivo al tuo lettore popup. Un altro vantaggio è che non visualizza annunci pubblicitari. Non ci saranno distrazioni nel pop-up del tuo video.

Puoi anche prendere in considerazione piattaforme video che possono mostrarti le statistiche degli spettatori in modo da poter monitorare le prestazioni dei popup. Alcuni potrebbero avere un prezzo di abbonamento, quindi spetta a te scegliere, a seconda delle tue esigenze.

5. Sfrutta al massimo l'effetto lightbox

L'effetto lightbox scurisce lo sfondo mentre il popup è in esecuzione per concentrarsi sul video. Senza la lightbox, il lettore popup diventa un lettore video mobile. Dà la percezione che lo spettatore possa navigare nel sito durante la riproduzione del video.

image1 (3)

Questo è utile per gli spettatori multitasking e potrebbe anche tenere conto delle loro esigenze. Tieni presente che vuoi che si concentrino sul video e comprendano il messaggio che desideri condividere.

Sarebbe difficile per loro concentrarsi sul tuo video se potessero scorrere il tuo articolo contemporaneamente. Inoltre, non potranno leggere il testo perché il video occupa metà dello schermo. Gli spettatori finiranno per chiudere il popup del tuo video, il che vanifica lo scopo di averlo in primo luogo.

Utilizzando un effetto lightbox fornisce l'inquadratura e forza la linea di vista a dirigersi verso il tuo video. Puoi anche personalizzare l'effetto lightbox per non solo scurire lo sfondo. Può filtrarlo con un colore a tua scelta.

image5 (3)

Proprio come nell'esempio sopra, potresti anche scegliere di utilizzare una versione filtrata del colore del tuo marchio.

6. Non nascondere la X

Alcuni popup nascondono la X o il pulsante di chiusura per costringere lo spettatore a guardare l'intero video. In termini di tempo di visione, questa è un’ottima strategia ma avrà un impatto negativo sulla percezione dello spettatore. 

Ricorda che l’obiettivo è soprattutto la fidelizzazione dei clienti e le relazioni. Nascondere il pulsante di chiusura sarà percepito come invadente. Potrebbe anche influenzare il coinvolgimento del tuo sito.

Molto probabilmente, le persone visitano il tuo sito perché hanno in mente uno scopo specifico. Per l'e-commerce, visitano il sito per visualizzare i prodotti ed eventualmente acquistarli.

Un pop-up che appare all'improvviso e distrae il filo dei loro pensieri potrebbe essere una svolta. Mentre si lasciano prendere dal panico e si irritano per l'ostruzione, il loro disagio aumenta poiché non riescono a trovare il pulsante di chiusura ben nascosto. La fine è che escono del tutto dal tuo sito e guardano altrove.

Questo è il motivo per cui il contenuto del tuo pop-up è molto cruciale. Se il tuo video pop-up è direttamente rilevante per il loro scopo di visitare il tuo sito, allora lo diventa contenuti a valore aggiunto. Avere un database in cui i popup funzionano o meno può aiutarti a determinare i fattori rilevanti.

La chiara presenza di un pulsante di chiusura dà un senso di controllo. Lo spettatore non si sentirà intrappolato o messo alle strette. La visualizzazione del popup diventa più una scelta che un approccio di tipo pubblicitario, anche se il popup riguarda un annuncio.

7. Tempistica giusta per il pop-up

Non tutti i popup dovrebbero iniziare all'inizio della pagina di destinazione. A questo punto, non è originale che un popup sia la prima cosa che un utente vede quando visita il tuo sito. È come avere un cartellone pubblicitario che blocca l'ingresso di un negozio di alimentari.

Puoi cambiarlo ma attivarlo su una pagina specifica. Puoi anche personalizzare il popup in conformità con eventi e festività. Implica la regolazione del comportamento dei tuoi popup. Ciò ottimizza il popup per il coinvolgimento del cliente.

Ad esempio, una speciale promozione natalizia può apparire come un commovente video popup natalizio quando lo spettatore accede alla pagina del negozio del tuo sito web.

Bonus: considera di avere una versione mobile

Il 48% di tutta l’attività Internet nel mondo avviene su dispositivi mobili. Tenendo presente questo, assicurati che il tuo video popup sia ottimizzato per i dispositivi mobili.

La meccanica dei popup video è leggermente diversa per i dispositivi mobili rispetto a quella per desktop. Versioni mobili non supportano le riproduzioni automatiche. Assicurati quindi di aggiungere un pulsante CTA su cui gli spettatori possano fare clic per visualizzare il popup oltre a collegare il popup alle tue immagini.

Assicurarsi che il popup non risponda automaticamente alle dimensioni dello schermo. Google in realtà penalizza i popup con risposta automatica perché, molto probabilmente, coprono il contenuto web effettivo. Google dà priorità al multitasking, quindi è consigliabile consentire agli utenti di navigare nella pagina durante la riproduzione del popup.

Avere un popup dedicato per la versione mobile del tuo sito. Poiché Google non consente la copertura dei contenuti web, riduci il popup rispetto al normale rapporto del 50%. Il 30% è una buona dimensione.

Assicurati che l'intero popup sia mobile e non bloccato in una parte specifica della pagina, in modo che non copra alcun contenuto web importante. Al massimo, posizionalo nella parte inferiore dello schermo in modo che gli spettatori possano comunque scorrere verso l'alto e visualizzare tutto ciò che il popup copre.

Potrebbe essere un passaggio aggiuntivo al processo di creazione dei pop-up, ma ne vale la pena. La metà di Internet è un numero troppo grande per essere ignorato. La parte peggiore è che gli utenti mobili, molto probabilmente, hanno trovato il tuo sito tramite un collegamento casuale. Lasceranno immediatamente un sito con un popup insensibile. Chissà quando si imbatteranno di nuovo in quel sito web?

A differenza dei browser Web desktop, i browser mobili non dispongono di un pannello di navigazione molto intuitivo. I pulsanti Indietro e Avanti non significano necessariamente che tornano alla pagina esatta. Pertanto, una volta che lasciano il tuo sito, molto probabilmente non lo visiteranno mai più.

Sfrutta la potenza dei pop-up video

Possono essere considerati una distrazione ma, se fatti bene, i pop-up video sono uno strumento efficace per il tuo funnel di vendita. Esistono molti modi per sfruttare la potenza dei popup a proprio vantaggio.

È importante tenere presente innanzitutto il cliente. Utilizza il popup video per guadagnare la loro fiducia ed evidenziare la tua esperienza. Quindi, usalo come strumento per convertire il maggior numero possibile di lead e portarli più in profondità nel tuo funnel di vendita.

Autore Bio:

image2 (3)

Allan Borch è il fondatore di Dollaro delle dotcom. Con quasi 10 anni di esperienza nel marketing digitale, desidera aiutare imprenditori e titolari di aziende a costruire e monetizzare il proprio business online di successo.